Vasca Per Disabili e Anziani Ticino, Tutte Le Alternative

Scritto il Dicembre 16th, 2020 at 06:24 pm

Una vasca per disabili o vasche per anziani sono una particolare soluzione per il bagno, pensata per agevolare quelle persone che devono fare i conti con delle difficoltà motorie e ridurre il rischio di incidenti domestici. Le alternative a disposizione di chi decide di installare una vasca (o una doccia) apposita sono diverse, con gradi crescenti di invasività e, ovviamente, prezzi differenti.

Per questo motivo abbiamo pensato di pubblicare una guida che comprenda un’analisi del prodotto in via generale, scendendo poi più nello specifico per valutare quelle che sono le diverse possibilità. Parlando di vasche per anziani e disabili, allora, vedremo:

  • cosa sono
  • come avviene l’installazione
  • quali sono le varie alternative

Che si tratti di un semplice intervento integrativo o che tu cerchi un preventivo per la sovrapposizione di una vasca, con Renov Haus hai la garanzia di affidarti a dei professionisti del settore. Operiamo in tutto il Ticino e, grazie alle nostre competenze, possiamo occuparci sia di piccoli lavori che di ristrutturazioni complete del tuo bagno, anche con la formula chiavi in mano. Per saperne di più, è sufficiente lasciarci un commento oppure contattarci per fissare un sopralluogo tecnico gratuito. In poche ore avrai il tuo preventivo, senza costi e senza impegno.

Vasche da bagno per anziani e disabili: cos’è

vasca da bagno per anziani

Con l’età arrivano gli acciacchi e aumentano le difficoltà motorie, con annessa diminuzione dell’equilibrio e dell’autonomia. Molte operazioni quotidiane che fino a prima erano semplici diventano così sempre più complesse, fino ad essere addirittura pericolose.

È il caso del lavarsi nella vasca da bagno, o nella doccia. I problemi che si presentano agli anziani o alle persone che soffrono di qualche forma di disabilità riguardano soprattutto la capacità di alzare le gambe, mantenendo l’equilibrio su una alla volta. Lo scalino rappresentato dal bordo vasca, infatti, è un ostacolo che può diventare insormontabile in certe condizioni, rendendo una vera e propria tortura un momento che dovrebbe essere invece rigenerante.

Per questo motivo molte persone decidono di ristrutturare il proprio bagno installando una vasca o una doccia pensate appositamente per agevolare questi movimenti a chi si trova in difficoltà nel quotidiano. Le vasche per anziani e disabili solitamente sono dotate di uno sportello laterale ermetico, che abbassa notevolmente lo scalino da superare per entrare. Le docce invece presentano una seduta facilitata e delle maniglie interne, fissate sulle pareti, che permettono di mantenere l’equilibrio o di sedersi e rialzarsi in tutta sicurezza.

Vasche per anziani e disabili: l’installazione

In linea generale, modificare la propria vasca non richiede grandi lavorazioni. A seconda dell’intervento scelto, infatti, la procedura potrà essere più o meno invasiva, partendo da una semplice modifica della vasca esistente, passando a una sovrapposizione, a una sostituzione senza opere murarie o ad una vera e propria ristrutturazione.

Più articolato è invece il discorso doccia, dal momento che esiste sia la possibilità di installare una semplice seduta (se il box doccia è integrato con le mura) o di sostituirla in toto con un modello progettato apposta per venire incontro alle esigenze di anziani e disabili.

La scelta ovviamente è soggettiva, da valutare in base a diverse condizioni: l’oggettiva disabilità, l’ambiente sul quale bisogna intervenire, le condizioni dei sanitari già presenti e anche, ovviamente, la capacità di spesa individuale.

Il consiglio rimane sempre quello di affidarsi a ditte competenti e professionali, in grado di consigliarvi al meglio secondo quelle che sono le vostre esigenze e secondo la struttura del vostro bagno. Solo un professionista infatti può rilevare eventuali problemi latenti nell’ambiente, valutando con occhio critico la possibilità di un intervento mirato o la necessità di una ristrutturazione più ampia.

Richiedi subito un preventivo per l’installazione di una vasca per anziani e disabili

Vasca per disabili e anziani: le alternative

Diamo ora uno sguardo più approfondito alle diverse possibilità di intervento, cercando di capire per quali contesti ognuna di esse sia più adatta. Qualunque sia la tua scelta finale, Renov Haus ti garantisce un risultato di primo livello sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale. Ti restituiremo in poche ore il tuo bagno pronto all’uso, per farti ritrovare il piacere di usare la tua vasca o la tua doccia senza il timore di farti male.

Le nostre soluzioni inoltre sono pensate per soddisfare le esigenze anche di chi non ha alcuna difficoltà motoria, grazie ad un’elevata versatilità che le rende adatte ad ogni contesto famigliare. Vediamo di cosa si tratta.

Sportello per vasca

La soluzione più semplice, rapida ed economica. Se l’intervento deve essere eseguito su una vasca già in buone condizioni, all’interno di un ambiente che lo permette, la cosa più semplice da fare è integrare la struttura presente con uno sportello.

Questo significa che gli operai creeranno, sulla parete laterale della vasca, un’apertura nella quale verrà installato lo sportello, senza la necessità di opere murarie o della presenza di un idraulico. Ovviamente si tratta di sportelli ermetici, che impediscono all’acqua di fuoriuscire grazie a guarnizioni di alta qualità. In questo modo è possibile continuare a utilizzare la vasca già presente, annullando l’ostacolo dell’altezza del bordo della vasca.

Vasca sovrapposta

La seconda è una soluzione molto diffusa, apprezzata perché unisce una grande rapidità di intervento a una bassa invasività dei lavori, fornendo al tempo stesso una vasca nuova e adatta alle esigenze di disabili e anziani.

Con la sovrapposizione della vasca infatti è possibile avere una vasca nuova, a un costo contenuto, che può essere integrata con uno sportello che faciliti l’ingresso, evitando scivolamenti e cadute. Anche qui l’opera di smantellamento è ridotta al minimo. Molti non vedono di buon occhio questa soluzione perché temono che una sovrapposizione riduca drasticamente il volume interno della vasca. Gli ultimi modelli invece hanno risolto questo problema, limitando fortemente il proprio spessore e lasciando pressoché invariato lo spazio disponibile nella vasca preesistente.

Esistono vasche con sedute fisse e altre con sedute mobili o addirittura rimovibili: qualunque sia la tua esigenza, esiste un modello adatto a te! Inoltre il fondo viene spesso costruito con delle speciali sezioni antiscivolo, che aumentano ulteriormente la sicurezza del prodotto.

Sostituzione parziale o totale della vasca

La soluzione più radicale è quella che prevede la rimozione della vasca esistente, per sostituirla con una totalmente nuova. Le possibilità vanno dalla sostituzione parziale, in cui viene rimossa la parte interna e mantenuto il muretto esistente, a quella totale in cui vengono eseguite anche le opere murarie e idrauliche.

Ovviamente si tratta di una scelta da fare nel caso in cui la vasca esistente abbia già più di qualche anno sulle spalle o sia compromessa dal punto di vista strutturale e/o funzionale. In alternativa questa soluzione viene proposta quando la ristrutturazione coinvolge il bagno (o anche l’abitazione) nel suo complesso, per donare uniformità all’ambiente, con la possibilità anche di riposizionare i sanitari in maniera più congeniale ai proprietari.

Il mercato oggi propone dei modelli dal design pregiato, capaci di unire quindi estetica e funzionalità, garantendo un’elevata resistenza nel tempo grazie all’utilizzo di materiali come la vetroresina, praticamente indistruttibile.

Doccia per anziani e disabili

Le docce per anziani e disabili sono pensate per dare stabilità a chi ha difficoltà a mantenere l’equilibrio, agevolando l’ingresso e permettendo anche di rimanere seduti all’interno della doccia stessa.

Dal momento che la stessa seduta è più alta rispetto a quella di una vasca comune, questa soluzione viene da molti preferita perché non richiede di flettere eccessivamente le ginocchia, mantenendole sempre con un’angolazione che non le sollecita in caso di traumi e disfunzioni. Ecco perché allora tante persone optano per sostituire la vasca con una doccia per anziani o disabili, installando un box completo di seduta, maniglione di sicurezza e inserti antiscivolo.

La seduta è studiata per consentire di appoggiarsi già dall’esterno e gli accessori sono tutti a portata di mano: doccione, doccino, mensola per i detergenti, tutto è posizionato in maniera intelligente per ridurre al minimo i movimenti necessari e favorire autonomia e sicurezza.

Renov Haus: il professionista per il tuo bagno

Qualunque sia la tua necessità, non esitare a contattarci. La nostra esperienza nel settore delle ristrutturazioni ci permette di progettare soluzioni su misura per ogni ambiente e per ogni esigenza, fornendoti in poche ore un preventivo di spesa completo, trasparente e soprattutto gratuito e senza impegno.

Questo significa che fissando un sopralluogo tecnico con i nostri esperti non ti assumerai alcun obbligo: il nostro obiettivo è quello di mettere a tua disposizione la qualità dei nostri servizi, lasciandoti valutare autonomamente le nostre proposte di installazione di vasca o doccia per anziani e disabili. Solo se riterrai la nostra proposta congrua con le tue aspettative, potrai affidarci i lavori per ottenere, in poche ore, il tuo nuovo bagno rinnovato e completamente sicuro.

Non aspettare oltre, allora: contattaci o compila il nostro modulo per fissare un appuntamento per un sopralluogo gratuito. Ovunque tu sia in Ticino, Renov Haus è la soluzione che fa per te.

Hai trovato l'articolo interessante? Condividilo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.