Pavimenti e Rivestimenti 2020

Ristruttura casa, crea valore!

Pavimenti e rivestimenti definiscono gli spazi in cui ci muoviamo, contribuendo a dare un’identità precisa ai nostri ambienti. In fase di ristrutturazione e rinnovamento, allora, dobbiamo prendere in considerazione alcuni aspetti specifici che potranno determinare le nostre scelte.

Basti pensare ai materiali, da valutare sulla base del singolo ambiente e delle esigenze quotidiane, senza parlare della facilità di manutenzione e pulizia. Bagno, cucina, camere da letto: ogni stanza ha necessità diverse che possono essere facilmente soddisfatte con l’aiuto di un professionista.

Ecco perché Renov Haus si propone di aiutarti in ogni fase del processo di ristrutturazione dei tuoi ambienti, residenziali e commerciali. Affidandoti a noi ti metterai nelle mani di un team di professionisti: dalla perizia alla progettazione, dalla realizzazione dei lavori alle pratiche amministrative, tutto sarà organizzato e coordinato da noi. L’unica cosa di cui dovrai preoccuparti sarà di esprimere i tuoi desideri!

Lasciaci un commento se desideri maggiori informazioni, oppure compila il nostro modulo per fissare un appuntamento per una perizia gratuita e senza impegno.

Pavimenti e rivestimenti: i materiali

Il primo, affidabile e versatile compagno quando si parla di pavimenti e rivestimenti è senza dubbio il gres porcellanato. Realizzato con ceramica a pasta dura, compatta e non porosa, questo materiale può dare vita a un’infinità di forme, colori e finiture. Simili soluzioni oggi sono molto diffuse, perché permettono di replicare l’aspetto di materiali tanto pregiati quanto delicati (come il parquet o il cotto), mantenendo però elevata la facilità di manutenzione e di pulizia. Anche la durabilità è ottima, grazie a una buona resistenza a fattori come acqua, urti, abrasioni ed escursioni termiche.

Lo stesso parquet, una volta visto come un investimento decisamente costoso, oggi è alla portata di tutti grazie ai pavimenti in legno supportato e flottanti. Lo sviluppo tecnico ha infatti permesso di creare delle soluzioni adatte a tutte le tasche, dando vita a delle strutture che possono essere posate in poche ore, senza la necessità di cantieri che finirebbero per occupare un ambiente per giorni. Poter rifare i pavimenti in così poco tempo è oggi realtà, grazie alla posa sopra al pavimento esistente.

Per ambienti meno in vista, dove magari il rischio di usura è più elevato e si può puntare al risparmio, le soluzioni in laminato permettono di spendere poco e ottenere un pavimento resistente ai graffi. I pavimenti di bagno e cucina, poi, dovranno essere resistenti all’umidità e ad altri fattori di stress: in questi ambienti, oltre al gres porcellanato, sono sempre più diffusi i materiali vinilici, facilmente modellabili per replicare l’aspetto del legno o di altre pavimentazioni.

Con i rivestimenti invece la creatività trova libero sfogo: qualunque sia l’ambiente, potremo scegliere tra un’infinità di soluzioni, adattando forme e colori delle piastrelle per dar vita a pareti classiche, moderne, futuristiche o originali secondo il nostro gusto. Dalle decorazioni base ai rivestimenti effetto pietra o mattone, ogni stanza della casa potrà diventare ciò che avete sempre desiderato.

Pavimenti e rivestimenti: colori e dettagli

I materiali, si sa, influiscono tanto sulla durabilità quanto sull’aspetto di pavimenti e rivestimenti. A dare il tocco decisivo, però, ci pensano i colori. La palette cromatica dei nostri ambienti infatti dovrà essere scelta in base all’arredamento e alla luminosità degli ambienti, sulla base dell’effetto che vogliamo ottenere. Tonalità chiare amplificheranno la luce, permettendoci di aumentare la profondità di stanze più buie, così come toni scuri possono contribuire a creare un ambiente più intimo e privato.

Non vanno poi dimenticate le varie finiture per piastrelle e materiali (lucida, opaca, con particolari texture), che servono a dare profondità e tridimensionalità alle nostre pareti. Per i pavimenti è importante anche valutare la resistenza al calpestio, usando materiali più resistenti nelle zone di maggior passaggio.

Sappiamo inoltre che non sono solo le piastrelle a definire l’aspetto, ma anche lo spazio tra esse. Fughe, placchette, battiscopa: ogni piccolo dettaglio può contribuire a determinare il look dei nostri ambienti, rendendoli più ricercati, raffinati o semplicemente… personalizzati.

Pavimento laminato: una soluzione low cost

Pavimenti laminato

Un pavimento in laminato è una soluzione resistente a graffi e usura. La motivazione va ricercata nella sua struttura, composta dalla sovrapposizione di pellicole multistrato che agiscono anche da protezione contro gli urti.

La sua composizione non porosa, inoltre, garantisce una buona impermeabilità all’acqua e all’umidità, mantenendo inalterato l’aspetto nel tempo. Tale resistenza riduce notevolmente la necessità di manutenzione e facilita anche le operazioni di pulizia: il meccanismo a incastro infatti elimina lo spazio tra gli elementi, impedendo allo sporco di depositarsi.

Oltre alla durabilità e alla praticità di posa, un altro vantaggio è dato dal prezzo contenuto, che permette di rinnovare un pavimento anche con un budget non elevato. L’elevata versatilità dei materiali inoltre consente di dare vita a tante combinazioni di stile, incrociando colori, spessore e finiture per replicare un effetto legno, pietra o addirittura metallo.

Se la tua idea è quella di rinnovare gli ambienti, senza rimuovere il pavimento originale, questa è la soluzione che fa per te: lasciaci un commento se desideri maggiori informazioni, in pochi minuti avrai tutte le risposte che cerchi.

Pavimento in PVC: l’alternativa per il tuo locale

Quando parliamo di durabilità, dobbiamo ragionare non solo nell’ottica del contesto abitativo ma pensare anche alle esigenze dei locali commerciali, come negozi, uffici e altre attività. In tutti questi casi i pavimenti in PVC rappresentano la soluzione ideale, che permette di cambiare il volto di un ambiente in maniera rapida e professionale.

Anche qui la scelta è ampia: esistono diversi modelli in base alla finitura scelta, al colore e all’ambiente di utilizzo del pavimento. In maniera analoga agli altri materiali che abbiamo visto, è possibile optare per un effetto legno o marmo, fino a texture più essenziali e minimaliste.

Cosa differenzia questa soluzione da quelle più tradizionali? Il pavimento in vinilico (o PVC, appunto) è una soluzione pratica ed economica, adatta quindi a superfici ampie che richiedono un rinnovamento rapido e che devono sottostare a un’usura prolungata nel tempo. In maniera analoga al laminato, è possibile sovrapporre le piastrelle in vinilico al pavimento esistente, con la possibilità di rimuoverle poi in maniera altrettanto rapida in caso di necessità.

Pavimenti e rivestimenti: come decorare le tue pareti

Davanti a una scelta tanto ampia, prendere una decisione non è sempre facile. Trovare i rivestimenti per le pareti più adatti ai nostri ambienti richiede una certa attenzione, con un processo che inizia considerando la stanza in cui dobbiamo posarli.

In un bagno la scelta ideale ricade su piastrelle in gres porcellanato, per la sua bassa porosità che gli conferisce l’impermeabilità necessaria per un ambiente tanto umido. In alternativa possiamo fare affidamento su piastrelle smaltate, per giocare con superfici più lucide e ricercate. Ovviamente non è solo il materiale a indirizzare la scelta, ma anche le forme delle stesse piastrelle e l’arredamento che andrà a completare la stanza.

Il colore potrà essere lo stesso scelto per i pavimenti, oppure seguire una palette cromatica coerente o ancora agire in totale contrasto, a seconda dei tuoi gusti. Tonalità più o meno brillanti, inserzioni di colore a fare da cornice, qualche dettaglio di stile qua e là: le opzioni a tua disposizione sono potenzialmente infinite.

Non solo bagno, ovviamente: tutti gli ambienti della tua casa possono diventare il riflesso della tua persona. Anche i rivestimenti della cucina spaziano tra tanti stili e colorazioni differenti. Qui possiamo giocare con materiali come il marmo, le superfici di vetro, il metallo, il cotto e inserirli sulle nostre pareti come elementi decorativi. Senza dimenticare poi i rivestimenti a effetto pietra naturale, che permettono di dare un aspetto totalmente differente alle tue pareti, con una profondità tutta nuova.

Pavimenti e rivestimenti con Renov Haus

Sappiamo che quando si tratta di pavimenti e rivestimenti la scelta è tutt’altro che semplice. Le proposte valide sono davvero numerose e per questo motivo l’aiuto di un consulente può fare la differenza tra un investimento azzeccato e uno di cui pentirsi.

Pensiamoci: scegliere i materiali sbagliati per un ambiente, optare per una palette cromatica non adatta, dover cercare una ditta edile muovendosi su un mercato saturo di offerte. Sappiamo benissimo che queste situazioni, in cui nessuno vorrebbe trovarsi, si verificano fin troppo spesso.

Ecco perché Renov Haus mette a disposizione dei propri clienti dei pacchetti completi di ristrutturazione e rinnovamento degli ambienti, comprensivi di posa dei pavimenti e dei rivestimenti. Tutto ciò di cui ti dovrai preoccupare sarà di esprimere i tuoi desideri.

Dalla progettazione alla consegna finale, ti basterà attendere: con noi sarai nelle mani di consulenti d’interni e architetti professionisti che ti aiuteranno a mettere nero su bianco le tue idee. I nostri operai e tecnici lavoreranno in coordinazione con il team di progettazione per terminare i lavori nel minor tempo possibile, evitandoti qualunque disagio.

Niente più cantieri infiniti: in pochi giorni i tuoi ambienti cambieranno radicalmente, in nome della qualità e del tuo budget. Lascia un commento allora se desideri maggiori informazioni sui nostri servizi di ristrutturazione di pavimenti e rivestimenti. Se invece vuoi fissare un appuntamento per una perizia gratuita, compila il nostro modulo: ti ricontatteremo in men che non si dica, pronti a valutare insieme a te le tue necessità. Ricorda: i nostri servizi sono sempre gratuiti e senza impegno.