Sopraelevazione in legno: nuovi spazi eco-friendly | Renov Haus

Abbiamo sottolineato più volte come il legno, in ambito edile, stia conoscendo una seconda giovinezza. Con il boom della bioedilizia, infatti, questo materiale è tornato a primeggiare nelle scelte costruttive, sia in tema di nuove costruzioni, sia per quanto riguarda le ristrutturazioni. Non è raro quindi sentire parlare di sopraelevazione in legno, per soddisfare la necessità di ampliare gli spazi abitativi di un edificio, rimanendo però entro i confini dell’ecosostenibilità.

I motivi per scegliere il legno, però, non si riducono esclusivamente a una questione di tutela ambientale. Sappiamo infatti che le sue proprietà sono talmente apprezzate da renderlo un materiale veramente funzionale, oltre che in grado (quando opportunamente trattato) di durare a lungo resistendo agli agenti atmosferici.

Ecco perché al giorno d’oggi molte imprese stanno espandendo la propria linea commerciale, guardando con favore alla bioedilizia e proponendo interventi come la sopraelevazione in legno per ristrutturare in maniera rapida ed eco-friendly, ottenendo nuovi spazi nel nome della verticalità.

Se sei interessato a questo tipo di soluzioni, puoi chiamarci allo 058 255 03 55 oppure compilare il nostro modulo per fissare un appuntamento e ottenere così un sopralluogo e un preventivo totalmente gratuiti e senza impegno.

Sopraelevazione in legno: perché sceglierla

Andiamo dritti al punto: una sopraelevazione in legno viene scelta da coloro che hanno necessità di ampliare gli spazi della propria abitazione e scelgono (o devono) costruire sfruttando la verticalità.

sopraelevazione con struttura in legno

Si tratta di una situazione comune in quei posti dove la superficie utile per le costruzioni edili è ridotta, per limiti catastali o perché è proprio insufficiente dal punto di vista degli spazi. A questo punto si presentano diverse soluzioni per sopraelevare la casa, da valutare attentamente a seconda del contesto abitativo.

Di queste, i sistemi fondati su una struttura in legno hanno attraversato un’evoluzione tecnica e tecnologica tale da essere oggi i più versatili: non esageriamo, infatti, se diciamo che la sopraelevazione in legno può essere costruita praticamente ovunque, senza timore di dar vita a contrasti architettonici, e può soddisfare qualunque esigenza funzionale.

Attenzione: non si tratta quindi di una soluzione da considerare solo per le abitazioni indipendenti, come possono essere ville e villette, ma da valutare approfonditamente anche in contesti condominiali oppure commerciali (per espandere ad esempio gli uffici di un’azienda).

Sopraelevazione in legno: le caratteristiche

Cerchiamo di capire, ora, perché una sopraelevazione in legno sia tanto consigliata rispetto alle alternative in muratura o metallo.

Ragionando dal punto di vista fisico, il legno è flessibile, elastico e molto leggero. Nonostante ciò, rimane comunque un materiale altamente resistente.

Queste caratteristiche rendono il legno molto apprezzato in campo edile, perché facile da movimentare e altrettanto semplice da posare, riducendo notevolmente gli ingombri (e i tempi) di costruzione.

Il fatto di avere un peso ridotto, inoltre, fa sì che le sopraelevazioni in legno siano adatte alla maggior parte degli edifici esistenti. Il motivo è molto semplice: molti fabbricati non sono stati pensati per reggere carichi di poco superiori al proprio peso attuale, di conseguenza un piano sopraelevato non potrà avere un peso eccessivo dal punto di vista strutturale.

Chiariamoci: è assolutamente possibile progettare la sopraelevazione di un’abitazione con soluzioni in muratura, a patto però di intervenire anche sulle fondazioni per ridimensionare la struttura, consolidando gli elementi portanti presenti oppure posandone di nuovi.

Capiamo quindi che un lavoro “pesante” non si limita ad una sopraelevazione del tetto, ma coinvolge anche la base dell’edificio stesso.

In un simile contesto, affidarsi ad una sopraelevazione con materiali leggeri come il legno porta con sé numerosi vantaggi e, talvolta, rappresenta l’unica via percorribile. Ciò non significa però che si tratti di una soluzione di riserva, anzi: scopriamo perché.

Sopraelevazione in legno: i vantaggi

La bioedilizia è strettamente collegata all’uso di elementi prefabbricati. Ad esempio, dallo stabilimento di produzione escono pareti a telaio che vengono portate in cantiere pronte da posare. L’integrazione con gli altri elementi costruttivi, a questo punto, è notevolmente semplificata.

Questo cosa significa? Molto semplicemente, che con una sopraelevazione prefabbricata creare una struttura completa di pareti, cappotto, isolanti termici, infissi, predisposizioni per gli impianti e via dicendo, richiederà tempi brevi.

Gli unici interventi necessari “in loco” saranno la posa in opera degli impianti e le varie finiture. A differenza delle ristrutturazioni (o costruzioni) tradizionali, quindi, dove i muri vengono costruiti in cantiere, qua il lavoro richiede più semplicemente un assemblaggio di elementi già pronti.

Alla rapidità di esecuzione dei lavori si ricollega anche un disagio quasi nullo per gli inquilini dell’edificio che dev’essere ampliato. Le sopraelevazioni vengono eseguite su case già abitate: quando si tratta di lavori in muratura, però, gli occupanti sono costretti a trovare una sistemazione temporanea oppure convivere con (letteralmente) gli operai sopra la testa. Se pensiamo che questo tipo di ristrutturazioni sono tutt’altro che brevi, capiamo come questa soluzione sia piuttosto impegnativa.

Una sopraelevazione in legno, invece, permette una posa e un montaggio a secco, che riducono sia l’entità dei lavori che la loro invasività. Immaginiamo alla possibilità di avere un cantiere per un lavoro tanto importante, i cui rumori e le vibrazioni sono ridotte al minimo: cosa chiedere di meglio?

Oggi è possibile ricorrere a pannelli XLam oppure pareti definite “a telaio”. La scelta va fatta in funzione dell’edificio sul quale devono essere posati: i primi sono più flessibili, mentre i secondi sono più rapidi da posare perché limitano la necessità di lavorazioni in opera. Ciò comporta un vantaggio anche per gli inquilini, i quali devono sottostare a minori rumori e vibrazioni provenienti dal cantiere.

Sopraelevazione in legno XLam

Una sopraelevazione con XLam sfrutta dei pannelli in legno lamellare a strati incrociati.

sopraelevazione in xlam

Fondamentalmente si tratta quindi di prodotti prefiniti, usati per portare a termine i lavori nel minor tempo possibile.

Una soprelevazione in legno XLam conviene? Dal punto di vista delle performance, una realizzazione di questo tipo è sicura ed ecosostenibile. Grazie alle sue caratteristiche è possibile sopraelevare senza particolari difficoltà, aggiungendo anche più di un piano senza appesantire eccessivamente i carichi statici.

Ciò significa che sarà possibile aumentare la superficie calpestabile con un contemporaneo aumento della prestazione energetica dell’edificio. Il tutto ottenendo un nuovo piano perfettamente coibentato e isolato anche dal punto di vista acustico.

Sopraelevazione in legno: i costi

Senza troppi giri di parole, i costi per un intervento di sopraelevazione in legno non sono definibili a priori.

Renov Haus sa che ogni contesto abitativo fa storia a sé, quindi necessiterà di diversi interventi per essere predisposto alla sopraelevazione e, allo stesso modo, richiederà una mole di lavori diversa in base a diversi fattori.

Per questo motivo non vogliamo dichiarare cifre generiche con lo scopo di attirare nuovi clienti, per poi ritrattare tutto in fase di preventivo con spese accessorie o impreviste.

Ciò non ci impedisce però di fare un discorso generale sui capitoli di spesa previsti per una sopraelevazione in legno.

Da una parte abbiamo le opere preparatorie, ossia quella che abbiamo definito come la predisposizione dell’edificio alla sopraelevazione. Rientrano in questa categoria tutti i lavori preliminari come la demolizione della copertura del fabbricato, la preparazione della struttura e del solaio sul quale le pareti in legno verranno poi posate. Ragionando in termini pratici, quello che era il nostro tetto diventerà la nuova platea di fondazione per la sopraelevazione. Ciò richiede calcoli approfonditi da parte di uno specialista, di modo da evitare carichi eccessivi e danni all’edificio come crepe nei muri.

Nel caso di edifici molto vecchi, si può approfittare di questi interventi per consolidare le fondamenta esistenti, con rinforzi statici e antisismici. Ovviamente bisogna mettere in conto anche eventuali canne fumarie, antenne, tubazioni e via dicendo.

Alle opere preparatorie, il cui costo può essere calcolato solamente dopo un sopralluogo tecnico approfondito, bisogna sommare poi il costo per la sopraelevazione in legno vera e propria. Qui i costi dipenderanno in misura sensibile anche dalle dimensioni dell’edificio (in relazione ad esempio ponteggi e costi per il trasporto dei materiali da movimentare).

Renov Haus: ristrutturazioni chiavi in mano in tutto il Ticino

Ricapitolando, se la tua necessità è quella di ristrutturare la tua abitazione e stai valutando la possibilità di posare una sopraelevazione in legno, puoi valutare i pacchetti chiavi in mano che Renov Haus ha da proporti.

Mettiamo a tua disposizione un team di professionisti in grado di elaborare un progetto moderno e funzionale, utilizzando solo materiali di qualità e riducendo al minimo i disagi per tutta la durata del cantiere.

Che la tua abitazione sia recente o con già qualche decennio sulle spalle, appronteremo un piano lavori orientato alla massima sicurezza, analizzando con cura le condizioni attuali dell’edificio e consigliandoti tutti gli interventi da eseguire per un lavoro in grado di durare negli anni a venire.

Con una sopraelevazione in legno potrai avere gli ambienti di cui hai bisogno in tempi brevi, con lavori rapidi, poco invasivi e soprattutto sicuri. Affidandoti al legno avrai la certezza di usare un materiale isolante, antisismico e soprattutto ecologico.

Affidandoti a Renov Haus avrai la certezza di metterti nelle mani di professionisti, in grado di elevare il valore del tuo immobile e portare ai massimi livelli il tuo comfort domestico. Se abiti in Ticino, chiamaci allo 058 255 03 55 oppure compila il nostro modulo per prenotare il tuo sopralluogo tecnico gratuito.

Crea valore per la tua casa, scegli Renov Haus!

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

CONSULENZA GRATUITA
e SENZA IMPEGNO!

OTTENGO IL MIO PREVENTIVO GRATUITO

Guida-Incentivi-Mockup

NUOVA GUIDA INCENTIVI 2021

COSA DICONO DI NOI

4.5/5
Agata Gallizia
Agata GalliziaCliente Privato
Leggi Tutto
Sono veramente contenta; in passato avevo già sostenuto una ristrutturazione, ma la soluzione di un "unico interlocutore" proposta da Renov Haus fa la differenza.
Kamilla Bianchi
Kamilla BianchiCliente privato
Leggi Tutto
Ho affidato a Manuela, una loro architetta, la sopraelevazione di casa mia. Tutto è andato nella giusta direzione e nei tempi che avevamo concordato!
Dario Bernasconi
Dario Bernasconicliente privato
Leggi Tutto
Ci siamo affidati a Renov Haus per la ristrutturazione del nostro b&b. Oltre alla piena disponibilità, abbiamo apprezzato stile e qualità...e lo hanno apprezzato anche tutti i nostri clienti.
Precedente
Successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SEGUICI SUI SOCIAL

Questo sito utilizza i cookie, Se sei contrario alla raccolta di essi e desideri approfondire il perchè della richiesta, visita la nostra cookie policy.